G.D.P.R. UE 2016/679

Scarica qui sotto lettera di conferimento dell’incarico per la  stesura del documento G.D.P.R. UE 2016/679 e invialo a info@pec.farpoint.eu (scarica l’allegato con un semplice click sul link sottostante e compilalo)

Conferimento incarico GDPR

In vicinanza della scadenza del 25/05, data ultima per conformarsi alla nuova Normativa UE nr. 2016/679 meglio conosciuta come GDPR (General Data Protection Regulation) su liceità del trattamento e informativa, che definisce il nuovo standard per la protezione dei dati personali (comuni) e/o sensibili (particolari) di Cittadini Comunitari,  FARPOINT comunica che:

  •   E’ disponibile il software DATALOG per compilare il documento G.D.P.R.

  • Il costo per consulenza e stesura del documento e relativi incarichi (che comprende anche l’aggiornamento periodico del documento in presenza di variazioni, l’audit quadrimestrale delle procedure elencate nello stesso) è disponibile contattando il 059.271275 oppure scrivendo a info@farpoint.it \ info@pec.farpoint.eu.

  • Sono tenuti alla compilazione del GDPR tutti gli operatori (aziende, professionisti, commercianti ETC.) che trattano e\o conservano dati comuni e\o particolari di cittadini comunitari.
  • NELLA STESURA DEL DOCUMENTO SARANNO ANCHE SEGNALATE LE RACCOMADAZIONI MINIME PER LA CORRETTA TENUTA DEI DATI E PER LA LORO PROTEZIONE.  

  • IN CASO DI NECESSITA’ DI NOMINA DI D.P.O. (Data Protection Officers), NECESSARIO IN CASO DI AZIENDE CHE OPERANO SU LARGA SCALA DATI PARTICOLARI (O DA AUTORITA’ PUBBLICHE O ORGANISMI PUBBLICI), IL COSTO DEL SERVIZIO VARIA IN BASE AI COSTI DI FORMAZIONE DEL D.P.O. (IN QUESTO CASO PUO’ ESSERE NECESSARIO ANCHE RICHIEDERE IL PARERE DEL GARANTE DELLA PRIVACY).
         
  • I CLIENTI CHE INTENDONO AVVALERSI DEL SERVIZIO DI FARPOINT SRL SONO INVITATI A COMUNICARE IL LORO INTERESSE (possibilmente tramite pec) INVIANDO UNA MAIL A: info@pec.farpoint.eu COMPILANDO IL MODULO ALLEGATO.    
       
  • La presente comunicazione, oltre a semplice richiesta di consulenza a FARPOINT SRL, è valida a tutela dell’interessato, se inviata prima del 25/05/2018, in caso di futuri controlli delle autorità preposte.